fbpx

Leopardo a IdeaRadio: “Il Pd non è spaccato. No categorico al Monti bis”

Ieri mattina anche il segretario del Partito Democratico Enrico Leopardo è stato protagonista della diretta di IdeaRadio sull’attualità. Leopardo ha toccato diversi temi, dal direttivo del Pd, alla terna per l’Autority fino alle emergenze cittadine.

Zero spaccature. “Il Pd non è diviso come qualcuno ha scritto in malafede, tutt’altro. Si è votato un documento a larga maggioranza sulla gestione dell’Autorità Portuale e sulle prospettive dell’ente, 19 si, 6 no e 3 astenuti. Questo scenario determina un partito spaccato?

Avviso. Dico a Valerio Mori, che una volta che si è dentro ad un partito bisogna rispettare la linea generale. Se non si cambierà verso da questo punto di vista potremo anche andare a parlarne al provinciale o al regionale”.

monti

Autorità portuale. “Siamo contrari al Monti bis perchè un ente pubblico è stato gestito in questi anno come un ente privato. Se il sindaco Cozzolino inserisse il nome di Monti nella terna sarei alquanto sorpreso visto che guardando al passato lo stesso Monti è stato assessore al bilancio del Comune di Civitavecchia, guarda caso quando si è dato vita al “mostro” Hcs. Ci si volta indietro soltanto per rimproverare cose a Tidei, è un gioco che hanno capito tutti ormai”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *