fbpx

Licenze urbanistiche, interrogazione urgente di Guerrini e Mecozzi

“Pur condividendo l’esigenza dell’amministrazione di contenere i danni per commercianti, a seguito delle note vicende dei dehors, non riteniamo giusto che gli altri cittadini debbano essere penalizzati, sospendendo per essi tutte le domande di licenze urbanistiche (quelle che necessitano, preventivamente dell’autorizzazione della commissione paesaggistica) fino al prossimo 31 ottobre”. Lo dichiarano i consiglieri di minoranza Mirko Mecozzi e Mauro Guerrini che hanno presentato un’interrogazione urgente al sindaco Cozzolino e alla giunta, per chiedere di fare chiarezza sulla determina dirigenziale numero 5 dello scorso 5 maggio.

Duro colpo all’edilizia. “Secondo questo atto le domande continuerebbero ad essere regolarmente accettate dagli uffici comunali, ma non sarebbero temporaneamente evase secondo l’ordine cronologico con cui sono state registrate. Questa misura qualora fosse vera – affermano Mecozzi e Guerrini – costituirebbe un altro duro colpo inferto al settore edilizio, che sta già pagando da diversi anni un prezzo altissimi in termini occupazionali, senza considerare l’indebita disparità di trattamento a cui verrebbero sottoposte le diverse categorie di cittadini”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *