fbpx

L’internazionale Luca Banti alla festa della sezione Aia di Civitavecchia

Torna come ogni anno l’appuntamento con il premio nazionale “Un fischio tra le onde”. La manifestazione, giunta alla 14esima edizione e organizzata dalla sezione Aia di Civitavecchia, è in programma venerdì pomeriggio alle 18.30 all’aula Pucci. Dopo Nicola Rizzoli e Daniele Orsato, premiati rispettivamente nel 2013 e nel 2014, il riconoscimento per la stagione in corso andrà ad un altro arbitro internazionale, il livornese Luca Banti.

Premiazioni. “Un fischio tra le onde” è la consueta festa di fine anno della sezione civitavecchiese diretta dal presidente Gianluca Ventolini. Nel corso della serata saranno premiati gli arbitri, gli assistenti e gli osservatori che si sono maggiormente distinti nel corso della stagione, sia nel calcio che nel calcio a 5. Oltre a Banti, è prevista la presenza di altri ospiti di prestigioso, in rappresentanza dell’Aia nazionale e del comitato arbitrale regionale del Lazio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *