fbpx

Madonnina, venti anni fa le lacrime nel giorno della Candelora

Lunedì prossimo 2 febbraio  ricorre il ventennale delle lacrimazioni della Madonnina di Pantano.

Gli episodi. Nel giorno della Candelora del 1995, nel giardino della casa dei Gregori, si verificò la prima  lacrimazione di cui fu testimone la piccola Jessica. Episodi che si sono ripetuti nel tempo, uno in particolare, quello del 15 marzo di quell’anno  che l’allora vescovo della diocesi, Monsignor  Grillo, oggi  ricorda con grande emozione:”… senza nessun merito mio, hai voluto darmi un particolare segno d’amore, piangendo lacrime di sangue anche nelle mie mani”. Un fenomeno che ha indotto il prelato, fino ad allora estremamente scettico, ad una riconsiderazione più attenta di quanto stava accadendo nella sua diocesi.

Pellegrinaggio. Per l’importante ricorrenza è stato organizzato un pellegrinaggio notturno a piedi con partenza alle ore 20,30 di domenica 1 febbraio da L.go Mons. D’Ardia.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *