fbpx

Malore sulla pista di atletica, 50enne rianimato da un’infermiera

Tragedia sfiorata ieri pomeriggio al Moretti Della Marta. Un podista di 50 anni ha avuto un arresto cardiaco mentre si stava correndo sulla pista di atletica. Fortunatamente all’impianto di San Gordiano era presente un’infermiera che aveva accompagnato il figlio all’allenamento, che ha subito soccorso il podista praticandogli un massaggio cardiaco e le manovre del caso. Nel frattempo è stato allertato il 118 che è intervenuto anche con un’eliambulanza che è atterrata sul campo di rugby. L’elicottero però non è stato utilizzato e il podista è stato successivamente trasportato al pronto soccorso dell’ospedale San Paolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *