fbpx

Maltempo, giornata di duro lavoro per i Vigili del Fuoco

Alle prime luci dell’alba si è abbattuto un violento temporale che ha messo in ginocchio la città. Oltre cento le richieste di aiuto giunte al centralino del 115 in meno di un’ora. Allagamenti, incendi e perfino il crollo di un muro di cinta.

Il bilancio della mattinata. Per fronteggiare le tante emergenze che si sono verificate nell’arco della mattinata, sono state impiegate ben quattro squadre dei Vigili del Fuoco, supportati da unità operative di Cerveteri e Bracciano. I pompieri hanno liberato tre automobilisti rimasti intrappolati nelle loro auto nei pressi del sottopasso che collega la statale Aurelia Sud con il quartiere Campo dell’oro, completamente bloccato da un fiume d’acqua. Altre quattro persone, poi, anziani e disabili, sono rimasti bloccati nelle taverne delle proprie abitazioni a causa dell’acqua che era riuscita con prepotenza ad entrare. Gli uomini della caserma Bonifazi, sono dovuti intervenire anche per spegnere diversi incendi. Due le cabine elettriche andate a fuoco, una proprio sull’Aurelia, all’altezza del boowling, l’altra a viale Guido Baccelli. A via Mandolini, sempre in zona San Gordiano, fiamme si sono sviluppate in un garage, molto probabilmente causate da un corto circuito. Un fulmine ha, poi, colpito un palazzo a via Togliatti, sprigionando un inteso fumo che ben presto si è tramutato in fiamme.
Allagamenti, infine,si sono verificati anche in diversi box commerciali della struttura del San Lorenzo.
Il lavoro dei pompieri è continuato poi per l’intero pomeriggio con le operazioni di pompaggio dell’acqua nelle abitazioni private.

 

danni mal tempo buca strada danni mal tempo parco boccelle danni mal tempo parco boccelle danni mal tempo parco boccelle

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *