fbpx

Manunta risponde alla Lega: “Assurdo anche solo pensare a bloccare le lezioni”

“E’ stato soltanto un intoppo burocratico a sospendere i lavori al parco di via Betti e che riprenderanno a breve. Ma invitare i ragazzi a non andare a scuola perchè la zona è sporca e ci sono le buche, lo trovo davvero assurdo”. Lo dichiara il consigliere del M5S Matteo Manunta che replica così alla Lega per Civitavecchia che era pronta ad un’iniziativa di protesta, con una richiesta di blocco delle lezioni per il degrado dell’area dell’istituto Baccelli.

Folle invito. “Per attaccare quest’amministrazione e cavalcare il malcontento i partiti sarebbero disposti davvero a tutto. Una volta – spiega Manunta – si accusavano i ragazzi di indire scioperi per i motivi più disparati, con il solo scopo di “bighellonare” le lezioni: ma si sa, “so ragazzi” e fatte da adolescenti queste sono bravate si possono capire, anche se non condividere. Quando invece l’invito arriva proprio da chi aspirerebbe a governare la cosa pubblica, rimaniamo basiti. Siamo certi che sia la dirigente scolastica che i genitori neanche prenderanno in considerazione questo folle invito da parte dell’irresponsabile Lega Nord; piuttosto proprio nei prossimi giorni comincerò a parlare con i vari istituti ed i loro rappresentanti per la creazione della consulta giovanile. Mentre i partiti chiacchierano a vanvera, noi ascoltiamo le proposte costruttive che ci fanno i cittadini”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *