fbpx

Menditto: “Il TTIP minaccia le nostre vite”

“L’economia locale è seriamente minacciata dal TTIP, il trattato tra USA ed Europa che rischia di condizionare pesantemente le nostre vite”. Ne è convinto il presidente della commissione ambiente Dario Menditto che sabato pomeriggio a Roma ha preso parte, in rappresentanza del Comune, alla manifestazione contro il trattato di liberalizzazione commerciale transatlantico.

Concorrenza sleale. L’esponente del M5S sottolinea infatti i rischi per la salute che comporterebbe la firma del trattato per l’importazione sul mercato europeo di alcuni prodotti agroalimentari d’oltreoceano, adesso vietati perché potenzialmente dannosi. “Così si mette a rischio la nostra salute minando la nostra economia a causa della concorrenza sleale ai nostri prodotti di qualità. Un assurdo regalo alle multinazionali e l’ennesimo schiaffo alla sovranità popolare”.

Presa di coscienza dei cittadini. “Con me in corteo c’erano anche alcuni membri dei comitati – ha aggiunto Menditto – che mi invitarono a scrivere l’Ordine del Giorno sul TTIP, poi votato all’unanimità in Consiglio Comunale. La partecipazione di oltre 30mila manifestanti, tra cui rappresentanti di associazioni ed istituzioni, nonostante l’osticità della tematica ed il silenzio dei mass media, rappresenta un successo e lascia ben sperare che tutti i cittadini prendano coscienza di tali problematiche così da poter agire di conseguenza, tutelando la propria salute ed il proprio stile di vita”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *