fbpx

Microcredito, Grande: “Grazie al M5Stelle le imprese possono tornare a sperare”

Una boccata d’ossigeno per le piccole e medie impresa. La deputata del Movimento 5 Stelle Marta Grande annuncia una novità positiva in virtù del taglio agli stipendi dei parlamentari imposto dalla linea politica dei pentastellati stessi.
Grande. “Da pochi giorni – afferma la Grande – grazie al M5S, chiunque volesse finanziare la propria impresa può richiedere un prestito fino a 25.000 euro. A dimostrazione del fatto che noi rispettiamo i patti presi con gli elettori e che chi ci ha votato non si è sbagliato, la cifra derivata dal taglio dei nostri stipendi è stata depositata in un fondo del Ministero dello Sviluppo Economico: oltre dieci milioni di euro dei nostri soldi sono ora disponibili in un fondo di garanzia per le piccole e medie imprese!”
Unica alternativa.“Quando penso di aver contribuito con oltre 70.000 euro ad una causa come questa, mi rendo conto di quanto solamente il M5S rappresenti una reale alternativa allo stato di cose presente, almeno se si parte dall’assunto che i deputati delle principali forze politiche di questo paese, nel migliore dei casi, contribuiscono – quando lo fanno – con parte del loro stipendio a rimpinguare le casse dei rispettivi partiti. Per chi volesse delucidazioni in merito al metodo ed alla tipologia di progetti finanziabili, va subito chiarito che sono tanti i casi che meritano un sostegno”.
Numeri e modalità. “Il tetto finanziabile è, appunto, di 25mila euro – in alcuni casi è possibile arrivare a 35mila euro – per aziende già esistenti o idee imprenditoriali legate all’agricoltura, all’artigianato, al commercio, ai servizi e a tutte le start up innovative. Una volta avviata la pratica verranno forniti anche  servizi di assistenza e monitoraggio (supporto e formazione all’attività imprenditoriale) : un aiuto concreto alle nostre imprese, perché i soldi da soli non bastano. Questo sostegno è garantito in fase istruttoria (da consulenti del lavoro) e per tutto il periodo di rimborso dagli intermediari finanziari o da altri soggetti abilitati ad erogare il Microcredito. Il Ministero competente ha da poco avviato la procedura di prenotazione delle risorse sul sito www.fondidigaranzia.it. Dunque se avete in mente un progetto e cercate informazioni di informazioni saremo ben lieti di rispondere alle vostre domande”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *