fbpx

Migranti, possibile tendopoli in attesa dei lavori alla De Carolis

Civitavecchia si prepara a accogliere l’ennesima emergenza. In questi giorni si è tornati a parlare con una certa insistenza (e preoccupazione) dell’arrivo dei migranti alla Caserma De Carolis. Un arrivo, secondo qualche ben informato, che sarebbe imminente o comunque prossimo, a causa dei continui sbarchi e di altri contesti di accoglienza in sofferenza.

Meeting con la prefettura. L’amministrazione comunale continua ad essere tranquilla, sicura del fatto che prima di trasferire centinaia di immigrati nella caserma dovranno essere effettuati diversi lavori di ristrutturazione. Intanto il sindaco Antonio Cozzolino ha annunciato che fra dieci giorni avrà un incontro con il Prefetto per fare il punto della situazione. Che il sito locale diventerà un hub permanente è un fatto oramai assodato, da capire invece restano modalità e tempistiche.

Tendopoli. Un’ipotesi che si fa strada nelle ultime ore sembra essere quella di una tendopoli da adattare a soluzione tampone in attesa della sistemazione della caserma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *