fbpx

Monti a IdeaRadio: “Porto decisivo per l’occupazione. Il Pd? Dormo sereno”

Occupazione, flusso turistico in aumento, traffici marittimi e polemiche col Pd. Sono stati davvero tanti i temi toccati dal presidente dell’Autorità Portuale Pasqualino Monti, ospite di “IdeaRadio Informa” ieri mattina. Il numero uno di Molo Vespucci ha innanzitutto parlato delle potenzialità dello scalo con previsioni molto interessanti per ciò che riguarda i prossimi quattro anni.

Futuro promettente. “Tre anni fa sono state gettate le basi per ottenere questi risultati – ha commentato – fino al 2019 sono previste maggiori entrare nella parte corrente, questo grazie a scelte strategiche mirate. Aumento del flusso turistico? Possibilità concreta, nonostante la congiuntura economica sfavorevole.

Rapporto con amministrazione. Non voglio entrare in questioni che non mi competono, vedi gestione Enel, ma posso confermare che il rapporto con il sindaco Cozzolino è ottimo. Ci siamo visti spesso per fare il punto su alcune strategie future che coinvolgono la città con il porto. E’ chiaro che Civitavecchia deve fare un passo in avanti importante dal punto di vista dei servizi ed essere più appetibile per i croceristi.

Lavoro. Noi abbiamo occupato quasi 6000 persone, l’obiettivo è toccare presto quota 9000. Sono d’accordo che lo strappo positivo sul lavoro può e deve giungere dal porto”.

Polemiche democrat. L’interrogazione parlamentare dei deputati Pd non stravolge la serenità del presidente dell’Autority: “E’ la stessa identica di un anno fa – spiega – sanno che in ballo c’è la mia riconferma e cercano di influenzare le decisioni, ma non sarà così. Tra l’altro si prende in considerazione soltanto una parte dell’ispezione, non quella finale. E’ stato tutto costruito ad arte, la solita “tarantella”, ma dormo assolutamente tranquillo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *