fbpx

Nomine Authority, Monti verso Livorno?

Nomine per la presidenza dell’Autorità Portuale, per il Ministero delle Infrastrutture è tempo di decidere. Potrebbero arrivare fra qualche settimana, o anche meno, le nomine definitive per ciò che riguarda le 15 Autorità Portuale d’Italia. Non più 24, dopo gli accorpamenti e il ridimensionamento dell’universo portuale del paese, con un conseguente taglio di poltrone. A Civitavecchia si parla sempre più insistentemente di un avvicendamento. L’attuale commissario Pasqualino Monti potrebbe essere trasferito a Livorno, a guidare uno scalo storicamente concorrente rispetto a quello di Molo Vespucci.

Possibili sostituti. Altra curiosità che si andrà a concretizzare se Monti dovesse davvero essere trasferito nel porto toscano il fatto che andrebbe a lavorare in un altra realtà governata dal Movimento 5 stelle che lo scorso anno lo aveva indicato nella terna per la conferma. Su Civitavecchia sono tanti i candidati per l’eventuale sostituzione, fra i nomi papabili quello del comandante della Capitaneria di Porto e direttore marittimo del Lazio Giuseppe Tarzia e l’avvocato Francesco Di Maio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *