fbpx

Ordinanza cautelativa di non potabilità nella zona nord

Ordinanza di non potabilità nella zona nord della città. Il provvedimento cautelativo è stato disposto dal sindaco Antonio Cozzolino in seguito ai lavori di riparazione di un guasto sulla condotta di Talete. Lavori in programma oggi e domani che porteranno alla revisione e alla taratura dell’impianto di dearsenificazione asservito alle acque addotte all’impianto Filtri di Aurelia che ha portato alla non potabilità nelle seguenti zone: Borgata Aurelia – Agricasa; Carcere Aurelia; Zona Ente Maremma – Pantano – S.Agostino; La Scaglia; Enel – Area Portuale – Zona Industriale; Cimitero Vecchio – Via Tarquinia – Carcere di Via Tarquinia; Centro Storico – Zona bassa della città; Punton dei Rocchi – S.Lucia – Cimitero Nuovo. “E’ consentito l’utilizzo dell’acqua corrente – viene spiegato nell’ordinanza – soltanto per le operazioni di igiene domestica come lavaggio di indumenti, stoviglie e ambienti e, ovviamente per lo scarico di wc ed impianti di riscaldamento”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *