fbpx

PalaGalli, c’è solo la Snc, ma Pagliarini accusa: “Lo Sport Management? Forse un bluff”

Per la corsa alla gestione del PalaEnel Marco Galli è rimasta soltanto la Snc. Il sopralluogo dello Sport Management, datato 28 luglio, non ha convinto la società veronese a partecipare al bando di gara. L’apertura della buste è stata la conferma, prende parte alla gara solo il club di Largo Galli.

Pagliarini. “Rischiavamo di rimanere senza una casa – afferma coach Marco Pagliarini – siamo stati costretti a partecipare. Ora vedremo quello che succederà”. La società veronese intanto chiarisce la sua posizione: “La Dirigenza Sport Management comunica che ha valutato bene l’opportunità di partecipare al bando per la gestione dello stadio del Nuoto Pala Enel Marco Galli Civitavecchia, ed è giunta alla conclusione che senza altri aiuti la gestione dello stesso impianto risulta insostenibile”. Pagliarini getta anche ombre sulla vicenda: “Mi sembra strano che una società che ha grande esperienza e competenza nel settore non abbia visionato con attenzione il bando. C’è puzza di grande bluff”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *