fbpx

Pallanuoto, Beggiato stende la SNC. Con Camogli si va a gara 3

Tutto rimandato a gara 3. La SNC Enel perde contro il Rari Nantes Camogli 10 a 6 (lo stesso punteggio dell’andata ma a fine di due match totalmente differenti) e sabato si giocherà l’accesso in finale nella piscina di casa.

Il match. Il Camogli entra in acqua molto più concentrato e con un piano di gioco preciso: bloccare Romiti e limitare al massimo l’azione di Zanetic.  Dopo un primo tempo di gioco, in cui la SNC è sempre davanti ma non riesce a dare lo strappo decisivo alla gara, i liguri nel terzo parziale dilagano, anche grazie alla giornata super di Beggiato, migliore marcatore della squadra e autore alla fine di 4 gol.  I ragazzi di Pagliarini devono recriminare anche per la poca lucidità nelle situazioni di uomo in più, dove è andata in rete solo 2 volte su 12.

La “bella”. Ora appuntamento a sabato per gara 3, che coach Pagliarini sperava di evitare, perchè sicuramente il Camogli verrà fisicamente più fresco e sulle ali dell’entusiasmo del match vinto questa sera.

Il tabellino. 

SPAZIO R.N. CAMOGLI: Gardella L. , Beggiato A. 4(1 rig.), Iaci A. 1, Antonucci M. 1, Federici G. , Gatti N. , Guenna J. , Solari N. , Cocchiere G. , Pino M. , Licata F. 1, Cuneo A. 1, Caliogna E. 2. All. Magalotti

S. N.C. CIVITAVECCHIA: Visciola G. , Muneroni M. , Iula , Chiarelli M. , Zanetic I. 2, Calcaterra , Muneroni G. 2(1 rig.), Quaglio A. , Romiti D. 1, Castello A. , Checchini L. 1, Muneroni A. , Caponero D. . All. Pagliarini

Arbitri: Alfi e Calabro

Note :
Parziali 1-3, 3-2, 4-1, 2-0
Espulsi per proteste l’allenatore del Camogli, Magalotti, nel terzo tempo e Beggiato (Camogli) nel quarto tempo. Uscito per limite di falli Checchini (Civitavecchia) nel terzo tempo. Superiorità numeriche: Camogli 2/6 + un rigore e Civitavecchia 2/12 + un rigore. Spettatori 200 circa

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *