fbpx

Pallanuoto, la Snc vola in finale. Stavolta i rigori contro Camogli sono dolci. I voti

Rigori decisivi, ancora una volta. La Snc Enel trova le energie e la fortuna per raggiungere il Quinto nella finalissima per accedere alla serie A1. Ieri al PalaGalli i civitavecchiesi hanno avuto la meglio su un Camogli coriaceo, che si è arreso soltanto alla lotteria dei penalty, 12-10 il risultato finale. Ai tempi regolamentari era finita 7-7, al termine di una partita nella quale i padroni di casa avevano sprecato l’impossibile sotto porta.

visciola rigore snc play off 2016

Prima gli sprechi poi la gioia. Tanti gli errori, soprattutto di Andrea Muneroni e Checchini. Sugli scudi soltanto i big della squadra, Davide Romiti e Ivan Zanetic. Il primo ha conquistato una serie infinita di superiorità numeriche e segnato gol fondamentali, il secondo ha dato sicurezza alla squadra, realizzando il rigore determinante per la vittoria. Una bella rivincita visto che lo scorso hanno aveva fallito il penalty decisivo. E fondamentale è stata anche la parata di Visciola su Federici, l’unico che ha sbagliato dai 5 metri. Ora sotto con il Quinto, che nell’altra semifinale ha sconfitto (sempre in gara3) il Salerno. Il primo verdetto atteso per sabato prossimo in trasferta.
zanetic snc

 

Ecco i voti:  Visciola 6,5, Muneroni M. sv , Iula 6, Chiarelli sv , Zanetic 7, Calcaterra sv, Muneroni 5,5, Quaglio 6, Romiti 8, Castello 6,5, Checchini 5, Muneroni A 5,5, Pagliarini G sv. All. M. Pagliarini 6.

 

snc play off contro camogli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *