fbpx

Pallanuoto, la Snc vola ma col Bologna quanta fatica!

E’ stata una gara più difficile del previsto. La Snc Enel batte 10-9 il Bologna e si avvicina sempre più al traguardo ambizioso del primo posto. La squadra di coach Marco Pagliarini ha trovato diverse difficoltà contro un avversario ostico, che ha disputato una gara ordinata e intelligente. Decisive le ultime battute, quando le squadre sul parziale di parità, hanno giocato a carte scoperte.

Goleador. A fare la differenza la maggiore esperienza e qualità dei civitavecchiesi, incisivi soprattutto con Gianluca Muneroni, autore di un poker di reti e Daniele Simeoni che ha realizzato una doppietta. Grazie a questo successo i rossocelesti mantengono la vetta della classifica a +5 sulla Roma, che nel pomeriggio ha sconfitto 16-13 il Palermo. Ora ci sarà la partitissima proprio contro i capitolini.

simeoni

Ecco il tabellino del match:

SNC Civitavecchia: Visciola, Simeoni 2, Iula 1, Chiarelli, Zanetic 1, Pimpinelli, Castello, Quaglio, Romiti 1, M. Muneroni, Checchini, A. Muneroni 1, G.Muneroni 4. All. Pagliarini
President Bologna: De Santis, Gadignani, Pivato, Baldinelli 1, Besic 2, Dello Margio 2, Racalbuto, Belfiori, Viola, Moscardino 2, Cocchi 2, Pasotti, Cinotti. All. Gamberini
Arbitri: Magnesia e Sgarra
Note: parziali 2-2, 1-3, 4-2, 3-2. Nessuno uscito per limite di falli. Espulsi Chiarelli (C) e Gadignani (B) per
reciproche scorrettezze,  Besic (B) per proteste tutti nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Civitavecchia 3/13 + un rigore fallito (parato) da G. Muneroni nel terzo tempo, Bologna 5/7. Spettatori 500 circa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *