fbpx

Pallanuoto, Racing troppo forte per la Coser

Sconfitta netta per la Coser nel campionato di serie A2. La squadra di Fabio Cattaneo ha perso contro una delle rivali più forti del girone sud, la Racing Roma, con il punteggio di 10-3.

La gara. Cosernuoto che impegna le avversarie per due tempi e mezzo, a 4”40 del secondo, sul risultato di 4-2, Cicoria sbagliava il rigore del possibile 4-3 per poi subire il 5-2 nell’azione successiva con Muccio che batteva Fraticelli in superiorità numerica. La partita, in un certo senso finiva qui, anche se la Coser aveva ancora la possibilità di rientrare in partita, ma senza mai riuscire ad essere concreta sotto porta, le ragazze del Racing cinicamente riuscivano a sfruttare il momento no delle avversarie e a guadagnare con meritato successo che le consolida al primo posto della classifica.

Tabellino:

Racing : Belà. Coglitore 1, Caterini 3, Novelli, Bartoletti, Contu, Fortugno 2 (1 R), Lania, Arpini, Muccio 3, Magrini, Angiulli 1, Mandelli.

Cosernuoto: Fraticelli, Pipponzi, Sartorelli 1, Galli, Fanisio, Di Gennaro, Mangiola, Regoli G., Midio, Rosati, Cicoria 2 (1 R), Coleine, Caricaterra.

Arbitro: sig. Luciani Mauro

Superiorità numeriche: Racing 5/11 + 1/1 Rig.; Coser  2/5 + 1/2 Rig.
Usciti per limiti di falli: Nessuno. Spettatori: 60. Sequenza: 1-0, 1-1, 2-1, 4-1, 4-2, 5-2, 7-2, 7-3, 10-3.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *