fbpx

Pallanuoto, una spenta Snc pareggia col Salerno

Deludente pari interno per la Snc Enel, bloccata al PalaGalli sul 6-6 dal non irresistibile Arechi Salerno. Opaca la prova dei rossocelesti che non sono riusciti ad imprimere il solito ritmo alla gara. I parziali dei quattro tempi certificano il grande equilibrio in acqua, con il sette di Marco Pagliarini sottotono e molto fallosa sopratutto in attacco.

Occasione sprecata. Un pari che sa di occasione sprecata per la Snc Enel che resta comunque da sola in testa alla classifica ma con due soli punti di vantaggio sulla Roma Nuoto, vittoriosa in casa con la Promogest. L’Ortigia Siracusa scivola invece al terzo posto a -4 dai rossocelesti dopo il ko con il Telimar Palermo.

Tabellino. SNC Civitavecchia: Visciola, Simeoni 1, Iula, Chiarelli, Zanetic 3 (un rig), Pimpinelli, Castello, Quaglio, Romiti 1, Foschi, Checchini, A. Muneroni 1, Brizi. All. Pagliarini.
Tgroup Arechi: Palermo, Del Basso 1, Sicignano 1, Ruocco, Baviera 1, Simonetti, Bonocore, Sanges, Maccioni 1, D’Angelo 1, Spatuzzo, Markovic 1, Busà. All. Baviera.
Arbitri: D. Bianco e Sorgente
Note: parziali 1-1, 2-2, 2-2, 1-1. Nessuno uscito per limite di falli. Espulsi A. Muneroni (C) e Ruocco (A) per reciproche scorrettezze nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Civitavecchia 1/9 + un rigore, Arechi 2/5. Spettatori 300 circa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *