fbpx

Perseguita la ex: i Carabinieri arrestano un 38enne civitavecchiese

Un 38enne civitavecchiese, già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato ieri pomeriggio dai carabinieri del nucleo radiomobile di via Antonio da Sangallo, con l’accusa di atti persecutori nei confronti della ex compagna.

Molestie e minacce. I militari sono intervenuti a via di San Gordiano nei pressi del supermercato Todis, dove l’uomo, già colpito da provvedimento di “divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla persona offesa” per condotte tenute in precedenza nei confronti della vittima, si trovava dopo aver seguito in auto minacciando ed ingiuriando la ex compagna. I carabinieri hanno intercettato e fermato il 38enne, che al termine degli accertamenti di rito in caserma è stato condotto presso il carcere di Civitavecchia, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *