fbpx

Piendibene e Stella: “La giunta Cozzolino prenda esempio dalla Pro Loco”

“Bene ha fatto la Pro Loco a prendere l’iniziativa di riproporre l’Assalto Saraceno per dare lustro alle nostre tradizioni e bene fa a cercare finanziamenti complementari alle limitate risorse di cassa. Un esempio che l’Amministrazione a 5 stelle dovrebbe seguire”. I consiglieri del PD Marco Piendibene e Rita Stella nel complimentarsi con la Pro Loco e la compagnia Avanzi di Scena per il grande successo della rievocazione storica di sabato sera alla Marina, criticano nuovamente l’immobilismo della giunta Cozzolino, che anche in questa occasione è rimasta a guardare fino alla conclusione dell’evento salvo gonfiare il petto per assumersene la paternità a successo acclarato.

Ricerca finanziamenti. “Quando invece l’iniziativa deve partire dal Comune le cose cambiano perché il comportamento letargico dei nostri amministratori risulta evidente. Possiamo citare ad esempio i risultati del bando pubblicato il 12 giugno scorso dall’ARSIAL per l’erogazione di finanziamenti per progetti di promozione agricola e agroalimentare connessi alle finalità di EXPO. Erano previste due le tipologie di beneficiari – affermano Piendibene e Stella -: Enti Pubblici e Associazioni e, mentre la presidente Ciaffi della Pro Loco ha presentato un progetto condiviso con la Federazione Italiana Cuochi di Civitavecchia che è stato ammesso a finanziamento come da pubblicazione sul sito ARSIAL in data 6 agosto, tra i soggetti pubblici non compare il Comune di Civitavecchia che, ancora una volta, ha perso un’occasione per ottenere finanziamenti senza mettere le mani in tasca ai civitavecchiesi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *