fbpx

Polemica social sui Mercatini e Viola, D’Antò replica su Facebook

Non si è fatta attendere la risposta di Enzo D’Antò, l’assessore al Commercio, finito nel tritacarne della polemica social, dopo la pubblicazione di un suo messaggio “colorito” nei confronti dell’organizzatore dei mercatini di Natale Cristian Viola, in riferimento ad una conversazione con un commerciante.

Replica dell’assessore. D’Antò sempre su Facebook risponde con alcuni “post” nei quali accusa il commerciante che ha reso pubblico il messaggio e Daniele Perello, il consigliere comunale che ha condiviso lo screenshot della conversazione. Ecco il post di D’Antò: “Federico Biferali scrive su FB che i mercatini, albero etc fanno schifo, poi in privato mi manda un messaggio del suo locale vuoto dando la colpa ai mercatini. Io gli dico quali quelli brutti di Viola? Da lui così definiti e diventa addirittura un caso politico. Se questo è il vostro livello … io gli dico che in un locale ancora più in periferia bisogna aspettare 40 minuti per avere un posto e lui mi risponde che per dicembre è pieno, tutto prenotato. Ovviamente leggendo tutti i messaggi si capisce che ero ironico, ma nel rispetto del suo modo d’agire ha preso solo una parte. Complimenti”.