fbpx

Porrello: “L’Areps non è la soluzione migliore”

Il consigliere regionale del M5S Devid Porrello boccia il progetto della Regione Lazio di unificare le Ater in una nuova agenzia, l’Areps. “Non è la migliore soluzione perchè ignora le differenti esigenze della città di Roma e del resto della regione, per questo auspichiamo che si tenga conto delle nostre proposte”.

Ritardo. “La giunta arriva in ritardo – aggiunge Porrello – perchè noi un anno fa abbiamo depositato la nostra proposta di legge per la riforma delle Ater che ottimizza le funzioni delle Aziende e contiene le spese di gestione. Siamo favorevoli a tagli calibrati sulle esigenze reali della regione ma assolutamente contrari alla propaganda attraverso lo sbandieramento di un presunto taglio di poltrone a cui ci sta abituando Zingaretti e che ha poi solo effetti sulla mediocre qualità dei servizi offerti ai cittadini”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *