fbpx

Prescrizioni Via, incontro a tre fra Comune, Ministero e Enel

Si è svolto questa mattina il sopralluogo congiunto fra Comune, Ministero dell’Ambiente ed Enel sulla modifica delle prescrizioni VIA richieste dal Comune al Ministero, in sostituzione di quelle oggettivamente irrealizzabili inserite nel documento originario.

Attori protagonisti. Per il Comune erano presenti il sindaco Cozzolino, l’assessore Manuedda ed i dirigenti Pepe e Carugno; per Enel i responsabili dell’area locale Gizzi e Bracaloni, per il Ministero dell’Ambiente il commissario VIA Antonio Venditti e Andrea Lazzari.
Dopo un briefing nel palazzo comunale, si è effettuato un sopralluogo nei vari parchi comunali il cui rifacimento è stato inserito nella richiesta al Ministero.
Cozzolino. “Ci è stato chiesto – afferma il sindaco Cozzolino – di produrre un piano di intervento, con dei computi metrici circa le opere che Enel dovrà realizzare. Una volta avuti tutti i documenti richiesti, la commissione VIA rilascerà il suo parere, sulla cui base poi il Ministero effettuerà il decreto di modifica delle prescrizioni VIA. Contiamo di concludere l’iter burocratico entro l’estate.
Ci è stato chiesto anche di sottoporre un cronoprogramma degli interventi da effettuare, che mi preme ancora una volta sottolineare, per noi sono tutti quelli inseriti nell’elenco, senza nessuno stralcio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *