fbpx

Promozione, CPC e Santa Severa in testa, Santa Marinella in piena crisi

Terza giornata di campionato di Promozione e terza vittoria per la CPC che batte per tre a zero il Città di Cerveteri. A tenere il passo della compagine portuale è solamente il Soccer Santa Severa, uscito vittorioso per due ad uno dal derby con l’Atletico Ladispoli. Terza sconfitta per il Santa Marinella, uscito dal campo del Vi. Va. Calcio, sconfitto per 3 a 2.

CPC. Prova di forza per la CPC ieri al Fattori. La squadra di Castagnari coglie la quarta vittoria di fila tra campionato e Coppa Italia e il secondo tre a zero. Una squadra in piena fiducia e forma anche se siamo solo all’inizio della stagione. I marcatori per la CPC sono stati nel primo tempo Panunzi al 7′ e Ruggiero al 28′. Nella ripresa è al 5′ è Caforio su punizione a firmare il tre a zero finale. In attesa di sfide di maggior difficoltà, la CPC si gode il primato.

Santa Severa. Primato non in solitaria ma in compagnia del Soccer Santa Severa. I biancoazzuri vincono per due ad uno il derby contro l’Atletico Ladispoli che ha giocato una buona partita. Infatti erano stati gli ospiti ad andare per primi  in vantaggio con Lozzi al 13′ del primo tempo. Il Santa Severa trovava il pareggio con Catracchia su rigore al 18′ della prima frazione. Il gol vittoria arrivava per la compagine di Masini al 39′ della ripresa con Abis, con un tiro da 25 metri.

Santa Marinella. Terza sconfitta, con undici gol subiti fino a questo momento ( senza contare la Coppa Italia che porterebbe il passivo a quattro sconfitte e sedici gol in passivo), per il Santa Marinella in casa del Vi.Va. Calcio. Nella seconda trasferta consecutiva la squadra di Stampigioni perde per tre a due. Le due squadre all’inizio dei novanta minuti erano entrambe a zero punti in classifica. Si sperava quindi in una svolta per i rossoblù che non è arrivata nonostante il Santa Marinella sia stato per tutto il secondo tempo in superiorità numerica. I marcatori per il Vi.Va. Calcio sono stati Mangialardi, Mechilli e Cavalieri, per il Santa Marinella Ferro e Feuli.

Corneto Tarquinia. E’ stata sospesa invece la partita tra Corneto Tarquinia e Futbolclub. Durante una fase di gioco si sono scontrati due giocatori della squadra romana. Ad avere la peggio è stato il diciotenne Matteo Troiani, caduto a terra privo di sensi. La situazione è apparsa subito grave e i primi soccorsi sono arrivati da un medico di  Tarquinia, il dottor Antonio Spirito, presente in tribuna. Arrivata l’ambulanza, sanitari hanno deciso per l’immediato trasporto al Policlinico del Gemelli a Roma, tramite una eliambulanza atterrata sul campo. Il ragazzo è ricoverato in attesa di migloramenti ma sta bene. La partita è stata naturalmente sospesa, con il punteggio di uno a uno. A breve si saprà la data del recupero e si ripartirà dallo zero a zero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *