fbpx

Pucci: “Con il regolamento sulla contabilità colmato un vuoto di 18 anni”

“Nel consiglio comunale di martedì è stato approvato il nuovo regolamento di contabilità che ha colmato un vuoto legislativo di 18 anni. Il precedente infatti risaliva al febbraio 1997 e nel frattempo sono intervenute le leggi mai recepite del 267/2000 e della riforma costituzionale del 2001, oltre alla legge del 2012”. Lo sottolinea il consigliere comunale del M5S Marco Pucci che ricorda come con questo atto formale vengono recepite da un lato le maggiori autonomie degli enti territoriali in ambito economico finanziario, e da un altro vengono potenziati i controlli della Corte de Conti.

Bilanci. “A questo – aggiunge Pucci – si sommano poi i principi già in vigore di armonizzazione contabile introdotti nel 2011, processo che rende i bilanci delle pubbliche amministrazioni più veritieri, prudenziali nelle stime e trasparenti. Si è trattato quindi di un atto dovuto ma necessario a recepire le normative nazionali e ad evitare che in futuro si ripetano diverse irregolarità od imprecisioni come visto nel recente passato”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *