fbpx

Record di partecipanti al Vivicittà: vittorie di Luca Tassarotti e Concetta Arcella

La trentaduesima edizione di Vivicittà, abbinata per il terzo anno consecutivo al Memorial Leda Gallinari, ha stracciato ogni record. Gli iscritti alla manifestazione dell’Uisp sono stati 1623 che ieri mattina si sono cimentati nella gara competitiva di 12 km e nella “passeggiata” di 3km.

Vittorie di Tassarotti e Arcella. La prova agonistica è stata vinta da Luca Tassarotti dell’Asd Santa Marinella Athletic Club con il tempo di 38′:49”, seguito da Emiliano Catullo della Tirreno Atletica ed Andrea Azzarelli del Santa Marinella Athletic Club rispettivamente col tempo di 39′:32” e 39′:33”; nella classifica femminile sul gradino più alto del podio la portacolori dell’Asd Anguillara Sabazia Running Club Concetta Arcella, che ha fermato il cronometro sul tempo di 48′:10”; completano il podio Elena Rumolo e Silvia Nasso della Tirreno Atletica con i rispettivi tempi di 50′:15” e 50′:37”.

Capitan Uncino. Vivicittà è stata accompagnata anche da diverse manifestazioni collaterali. A piazza Degli Eventi si sono tenute le lezioni di zumba mentre presso l’anfiteatro della Marina ha riscosso un particolare successo l’iniziativa “A spasso con Capitan Uncino” con gli istruttori dei Pescatori Sportivi Santa Marinella e della Bilancella, dove oltre 70 bambini hanno avuto modo di salire e provare le imbarcazioni costruite con il progetto Capitan Uncino promosso dalla Uisp.

Premiazioni. Ieri si sono svolte anche le premiazione del Concorso di Disegno tra le classi delle scuole elementari denominato “La mia città per lo sport e l’ecologia”: la commissione composta dall’Assessore all’Ambiente Alessandro Manuedda, dall’Avv. Rosalba Padroni della Fondazione Cariciv, e dal sig. Dario De Fazi – figlio di Leda Gallinari, hanno assegnato il titolo di miglior cartellone per la propria originalità alla classe 2^ C del plesso “Papacchini”; a seguire la premiazione per la classifica degli istituti scolastici più numerosi: primo posto per l’I.C. Manzi con 451 partecipanti, seguito dall’ I.C. Galice con 419. Per la classifica delle Associazioni più numerose, l’Asd Arci Uisp Campo dell’Oro è stata quella con più iscritti, seguita dalla Tirreno Atletica e dal G.S. Cesiva. Nella gara competitiva, invece, la società più numerosa è stata L’Asd G.P. Monti della Tolfa L’Airone, seguita dall’Asd Liberty Athletic, Asd Podistica Alsium e Asd Anguillara Sabazia Running Club.

Ringraziamenti. La Uisp – Comitato Territoriale di Civitavecchia ringrazia tutti coloro che hanno reso possibile questa grandissima festa di sport, a partire dalle insegnanti degli istituti scolastici cittadini, la famiglia di Leda Gallinari, l’Associazione Cronometristi Civitavecchia, il corpo di Polizia Locale, la Protezione Civile, il gruppo delle Guardie Zoofile, la Croce Rossa Italiana, l’Associazione ADAMO e tutti i volontari che hanno contribuito alla riuscita della manifestazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *