fbpx

Rosolino al PalaGalli: “Uno stadio da valorizzare”

Sorpresa al PalaGalli. Nella giornata di ieri il campione olimpico a Sydney nel 2000 e mondiale a Fukuoka nel 2001 Massimiliano Rosolino è arrivato a Civitavecchia per dare un’occhiata alla struttura di Scarpatosta e per conoscere i dirigenti della Snc. Al breve meeting allo stadio è seguito poi il pranzo con Marco Pagliarini, Roberto D’Ottavio e Simone Feoli.

Campione. “E’ davvero uno stadio molto bello – ha dichiarato – so che esistono problemi di gestione,  ma si possono superare con l’aiuto di un partner forte come Enel. Sono venuto anche per salutare Maurizio Coconi”. Un altro pensiero Rosolino lo ha rivolto a Damiano Lestingi: “Il “Mig”, lo conosco molto bene, è un ragazzo splendido”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *