fbpx

Rugby, il Crc testa le proprie ambizioni con la Capitolina

Il Crc primo in classifica, per dimostrare di meritare la posizione, domani alle è chiamato al crash test finora più importante della stagione. Alle 14.30 Moretti il Civitavecchia Rugby Centumcellæ si scontra con la Capitolina cadetta nella nona giornata del girone 4 di serie B, con il XV romano partito fortissimo e accreditato per un posto nei playoff ma che adesso invece ha accusato una leggera flessione. Infatti i rossoblù sono scivolati al sesto posto, a -10 dai biancorossi, ma rappresentano sempre un ostacolo tosto, di quelli che servono a misurare certe ambizioni. Per quanto attiene i convocati, manca Giordano Nappi, infortunatosi domenica, mentre entrano nei 22 in lista Claudio Eutizi e Luca Solfanelli.

Scontro diretto. “Ci attende un confronto importante – ammette Pippo Esposito, anche lui alle prese con un piccolo infortunio – contro una pretendente al salto di categoria. Il Crc ha affrontato questo tipo di sfida solo alla prima giornata a Catania, però nello spogliatoio c’è entusiasmo, il filotto di vittorie è una bella carica. Nappi non so per quanto mancherà mentre per Solfanelli la convocazione è un premio che si è meritato sul campo”.

I convocati. Il Crc è primo con 31 punti, inseguito a -3 dall’Amatori Catania e a -5 dall’Afragola. La C2 invece scende in campo a Tor tre Teste, nella tana della capolista Us Rugby, nata dalle ceneri del Cus Roma scioltosi in estate. Si inizia alle 14.30. I convocati: Stefan BULACHE, Alessandro CRINÒ, Emanuele DI GENNARO, Emanuele DIOTTASI, Claudio EUTIZI, Daniele FRATICELLI, Gabriele GENTILE, Fabio GENTILI, Renato GIORDANO, Senad KURTAJ, Gianmarco LELLI, Jacopo MANUELLI, Fabrizio NATALUCCI, Athos e Francesco ONOFRI, Paolo ORABONA, Gianmarco ORCHI, Fabrizio RAPONI, Federico SERRA, Luca SOLFANELLI, Luca TRIVELLONE, Diego VARANI.