fbpx

Rugby, Montevirginio forte, ma i Saraceni ci sono

A dispetto del punteggio impietoso (48-16) i Saraceni hanno giocato una bella partita contro il Montevirginio secondo in classifica nel girone A di C2. Nell’ottava giornata di ritorno il primo tempo disputato dai neroverdi è stato all’altezza: mischia performante e padroni di casa in affanno.

Cronaca. Difesa solida e capitan Alessio Moretti preciso nei piazzati. Con questo andamento due calci sono finiti in mezzo ai pali, seguiti dalla meta del Montevirginio (5-6). Gli stessi giocatori di casa però continuando a commettere falli vicino ai propri 22 hanno permesso a Moretti di segnare ancora dalla piazzola (5-9). Poi delle disattenzioni difensive ospiti hanno permesso altre tre marcature al Montevirginio e sul 24-9 si è chiusa la prima frazione. L’inizio della ripresa è stato appannaggio degli uomini di Alessandro Mameli che hanno trovato la meta (trasformata) con una carica del flanker Luca Solfanelli. Sul 24-16 a causa del caldo e di un calo fisico della linea arretrata ospite, si sono aperti degli spazi nei quali il Montevirginio ha colpito altre quattro volte mentre il pack neroverde ha retto meglio l’urto, anzi ha mandato in affanno il XV di casa.

Stop. Ora la C2 si ferma per la pausa pasquale. I Saraceni torneranno in campo il 12 aprile al Riccucci contro il Lanuvio per la nona di ritorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *