fbpx

Rugby, si infrange sul campo del Badia il sogno serie A del Crc

Un grande sogno svanito solo nel finale. Il Crc saluta la possibilità di accedere alla massima serie dopo il ko subito nella finale playoff di serie B sul campo del Badia con il risultato di 25-10.

La gara. Un match iniziato male, con il passivo di -12 al primo tempo, in una gara raddrizzata però quasi subito visto che nella ripresa i civitavecchiesi accorciano con la meta di Varani, trasformata da Falsaperla, e successivamente con il calcio di punizione di Gentile per il 10-15. Ma una metà a otto minuti dal termine a favore dei veneti sposta la bilancia dalla parte dei padroni di casa con il Crc che si vede così vanificare il + 8 maturato all’andata. Un finale amaro, ma il bicchiere mezzo pieno c’è. La stagione della compagine civitavecchiese è stata sicuramente molto competitiva.

Soddisfazione. “C’è mancato veramente poco per entrare nella storia – afferma il presidente Memmo Nastasi -. Un grazie per le fantastiche emozioni che ci hanno trasmesso i ragazzi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *