fbpx

Santa Marinella: al prossimo consiglio comunale si parlerà della prevenzione dei maltrattamenti nelle rsa, negli asili e nelle strutture di assistenza

Arriva al prossimo consiglio comunale la mozione, per sollecitare il Senato a calendarizzare il ddl 897, per la prevenzione dei maltrattamenti nelle rsa, negli asili e nelle strutture di assistenza.

La bozza di mozione formulata dal Centro Studi Aurhelio – anche a seguito dei recenti fatti accaduti a Santa Marinella – è stata sottoscritta e presentata da due consiglieri di opposizione nella speranza che venga condivisa da tutti i presenti in consiglio comunale.

La mozione impegna il consiglio comunale a promuovere una iniziativa politica tesa a sollecitare il Presidente della Commissione permanente Affari Costituzionali e tutti i suoi membri, ad approvare rapidamente il ddl 897 che contiene norme per la prevenzione di maltrattamenti a danno di minori, anziani e disabili nelle strutture pubbliche e private, attraverso l’utilizzo di telecamere a circuito chiuso. A sollecitare tutti i rappresentanti delle istituzioni sanitarie regionali e della ASL di competenza a fare altrettanto. In ultimo a sollecitare a tale riguardo, i parlamentari di riferimento di ogni singolo gruppo politico, presente in consiglio comunale.
La proposta di legge 897, già votata con l’opportuna copertura finanziaria alla Camera, che vede come prima firmataria l’On. Annagrazia Calabria, non può rimanere bloccata un giorno di più.