fbpx

Santa Marinella, oltre 800 figuranti per la sfilata dei carri allegorici

Torna anche quest’anno l’atteso appuntamento con la Sfilata dei Carri Allegorici di Santa Marinella, riproposta lo scorso anno dal Comitato “Rioni Senza Frontiere” dopo ben dieci anni di assenza. Evento finanziato grazie al contributo del Comune di Santa Marinella e della Fondazione Cariciv. La Sfilata dei Carri si svolgerà domenica con partenza alle 17 da Via Enrico Fermi (zona Majorca) ed arrivo previsto in Piazza Civitavecchia alle 21. Sei i Rioni che si sfideranno a suon di musiche, coreografie, costumi e strutture di cartapesta: Quartaccia, detentrice del titolo 2014, Alibrandi, Valdambrini, Pirgus, Combattenti e Fiori. Spettacolo musicale e premiazioni seguiranno poi in Piazza Trieste, dove sarà decretato il vincitore della Sfilata 2015. Prevista almeno la presenza di 20mila persone ad ammirare le 14 strutture e gli oltre 800 partecipanti alla kermesse più attesa dai Santamarinellesi.

I carri. Il Rione Quartaccia, dopo la prima storica vittoria dello scorso anno con il tema “Benvenuti all’Infero”, quest’anno proporrà “La magia dell’Africa”, Il Rione Pirgus metterà in scena costumi e coreografie del “Signore degli Anelli”; Il Rione Fiori si affida invece al “Mondo Disney”, il Rione Alibrandi proporrà “L’India”, il Rione Valdambrini “La Dolce Vita” ed infine il Rione Combattenti, per la gioia dei più piccoli con “Peter Pan”.

Impegno. “Tutto è pronto per ammirare i carri 2015 – ha commentato il delegato ai Rioni Alfredo De Antoniis, promotore dell’iniziativa – quest’anno la qualità delle strutture, dei costumi e delle coreografie è sicuramente superiore alla scorsa stagione, grazie all’impegno, alla volontà e alla professionalità dei rioni e di chi collabora per far si che questa tradizione torni a pieno ritmo come negli anni ’90. Attendiamo la presenza di almeno 20mila spettatori dislocati lungo la Via Aurelia; a tal proposito faccio un appello a lasciare la macchina a casa e venire a piedi o con altro mezzo, così per non congestionare il traffico cittadino, che comunque sarà coordinato dalla Polizia Locale e dalle squadre della Protezione Civile. A questo punto non mi resta che augurarvi una buona visione e un buon divertimento”.

Partecipazione. “Anche quest’anno abbiamo deciso di sostenere questa bellissima iniziativa – ha aggiunto l’Avv. Cacciaglia per la Fondazione Cariciv – e sono convinto che sarà una manifestazione entusiasmante, con la partecipazione di tanti cittadini e associazioni del luogo, tenendo vivo lo spirito di partecipazione alla vita sociale della città di Santa Marinella”.

Tradizione. “Sono estremamente contento che questa tradizione stia tornando ai fasti di un tempo – ha commentato il Sindaco Bacheca – visto che da indiscrezioni si parla di almeno 8oo figuranti e oltre 14 strutture realizzate nei capannoni dai tanti volontari che per mesi si sono adoperati nella costruzione dei carri e nell’organizzazione delle coreografie e dei costumi. Santa Marinella è pronta ad accogliere i tanti visitatori che da ogni parte del Lazio verranno ad assistere a questa bellissima kermesse, grazie anche al prezioso supporto della Polizia Locale, delle squadre di Protezione Civile e di tutti gli attori che hanno permesso la riuscita di questo evento”.

Giuria. “Mancano davvero poche ore all’inizio di questa bellissima manifestazione – ha aggiunto il Presidente del Comitato “Rioni Senza Frontiere” Giuseppe Mengani e l’ansia inevitabilmente sale. Siamo pronti ad offrire uno spettacolo unico, che terminerà in Piazza Trieste con una gradita sorpresa finale. Sono convinto che negli anni la kermesse tornerà ai livelli che le competono, divenendo il fiore all’occhiello dell’estate Santamarinellese. I Carri saranno giudicati da 8 giurati di altissima qualità e professionalità che decreteranno il vincitore 2015”. Voci ufficiali dell’evento Bruno Zoi e Alessandra De Antoniis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *