fbpx

Sfuma l’area metropolitana, Manunta: “Sono deluso, ma valeva la pena provarci”

Matteo Manunta alla fine non ce l’ha fatta. Dopo il giallo dell’inserimento del suo nome nella lista degli eletti dell’area metropolitana, ieri sera è arrivata la doccia fredda. Il consigliere grillino però lo sapeva e oggi commenta il risultato, non senza mandare un messaggio piccato a qualcuno.

Sfogo social. “Non nego che sono molto deluso. Questa era un’opportunità per far valere la nostra città e non siamo riusciti a coglierla – scrive su Facebook – il giovane pentastellato -. Non ho intenzione di fare nessuna polemica. A chi sta cercando delle dichiarazioni che vadano in questa direzione dico di rivolgersi altrove. A chi mi sta tirando per la giacchetta dicendo che mi sono prestato a un “gioco politico”, rispondo che nella vita bisogna rischiare e metterci la faccia. A chi per un mese mi ha descritto come un pupazzo, un servo del “cerchio magico”, ha mistificato la realtà arrivando a scrivere di una fantomatica candidatura con la Lega, rispondo con un sorriso. Fiero di far parte di questa amministrazione e ringrazio tutti per gli attestati di stima ricevuti in questi giorni”.