fbpx

Sopralluogo tecnico Comune-Prefettura alla De Carolis

Sopralluogo congiunto questa mattina alla caserma De Carolis da parte dei tecnici del Provveditorato alle opere pubbliche, del viceprefetto Vaccaro, dei tecnici del Comune, della polizia provinciale, della direzione della ASL. Presente anche il vice sindaco Daniela Lucernoni, l’assessore Massimo Pantanelli e i consiglieri del M5S Fabrizia Trapanesi e Matteo Manunta. Un sopralluogo che è servito per fare il punto della situazione sui lavori di riqualificazione che dovranno essere necessari per rendere la struttura idonea all’arrivo dei migranti. L’incontro di questa mattina è servito per verificare la condizione dei locali esistenti al fine di individuare l’area più adatta ad ospitare i migranti ed utilizzare la rimanente parte per altri obiettivi, come l’insediamento della polizia provinciale.

Interventi condivisi. Sopralluogo e progetti sulla caserma condivisi tra Comune e Prefettura come ha sottolineato il vicesindaco Daniele Lucernoni. “In questa direzione ci stiamo muovendo coerentemente. Le condizioni della caserma sono pessime e, come già sapevamo, prima di passare alla fase operativa ci sarà bisogno di ingenti opere di ristrutturazione. I tecnici hanno effettuato una prima analisi della situazione carte alla mano e hanno reciprocamente preso i contatti per continuare nell’iter in un clima di piena collaborazione. Anche la Asl ha confermato la propria piena disponibilità per la realizzazione del presidio sanitario interno”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *