fbpx

Tante adesioni alla Marcia per la Salute

“Più siamo meglio è” hanno sottolineato lunedì in conferenza stampa i promotori della Marcia per la Salute, in programma venerdì mattina con partenza alle 10 dal piazzale dell’Autorità Portuale. In questi giorni sono arrivate tante adesioni all’iniziativa che punta a sensibilizzare la città e il territorio sulle tematiche ambientali e contro l’inquinamento sotto tutte le sue forme: quello della centrale, del porto e del traffico. Alla Marcia per la Salute fino a questo momento hanno infatti aderito il Partito Democratico, il circolo locale di Sinistra Ecologia e Libertà, il Partito di Rifondazione Comunista, i Giovani Democratici e l’associazione Arka. C’è curiosità invece sulla presenza o meno di esponenti del M5S e dell’amministrazione Cozzolino, dopo le polemiche sull’accordo con l’Enel e sulla politica ambientale dell’attuale maggioranza.

Marcia apolitica. La Marcia, come hanno ricordato gli organizzatori, è soprattutto una manifestazione apolitica aperta a tutta la cittadinanza. Sono infatti diversi civitavecchiesi che nonostante la giornata lavorativa sfileranno per le vie del centro fino al palazzo del Pincio. Tra questi anche tanti giovani e tanti studenti, soprattutto quelli dell’istituto Baccelli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *