fbpx

Tarquinia, al DiVino Etrusco arriva il jazz

Grandi novità per questa nuova edizione del “DiVino Etrusco Jazz”. Dal 31 luglio al 2 agosto, il centro storico di Tarquinia dedica tre giorni alla degustazione di vini pregiati, street food, laboratori didattici, visite guidate, mostre e tanta buona musica.

Artisti. Tanti gli straordinari artisti che parteciperanno quast’anno. Il tutto partirà il 31 luglio in piazza Soderini con “Bravo Pierotti Ciniglio Trio”, ospiti di fronte la chiesa di san Pancrazio “Serena Lo Curzio Duo”, in piazza San Martino troveremo “Anoumanouche Trio” e in piazza Cavour “Eleonora Bianchini Solo”. Il primo agosto vedrà esibirsi in in piazza Soderini “Ainè Experiment Trio”, in piazza San Pancrazio “Federico Lacerna Quartet”, in piazza San Martino “Reinaldo Santiago Trio” ed infine in via Umberto I “Irene Jalenti Solo”.

Non solo jazz. Tutte le vie e le piazze del DiVino Etrusco si trasformeranno nel palcoscenico di tanti altri concerti per tutta la durata della manifestazione. Il repertorio proposto è dei più vasti, dal rock al pop, italiano e internazionale, passando per i ritmi sudamericani. Un repertorio che sicuramente saprà soddisfare ogni tipo di orecchio musicale. Per conoscere tutte le novità e rimanere sempre aggiornato sugli eventi in programma è possibile inoltre consultare la pagina facebook “Tarquinia DiVino Etrusco”.

Claudia Barbara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *