fbpx

Terence Hill al porto di Civitavecchia per girare “La chiamavano Maryam”

Nuovi set cinematografici approdano a Civitavecchia. Questa volta a girare nella nostra città è il noto attore, in quest’occasione anche regista, Terence Hill. “La chiamavano Maryam” il titolo del film che uscirà prossimamente nelle sale cinematografiche e che vede impegnato oltre che Terence Hill, l’attrice Veronica Bitti.

Il film. Tutti a bordo della Roma Cruise Barcellona. Ancora una volta il porto civitavecchiese attrae le produzioni cinematografiche. Oltre che le scene riprese sulla nave, dove sono stati allestiti alcuni set, nei prossimi giorni il cast e la troupe proseguiranno il viaggio verso la città spagnola dove continueranno a girare all’interno di un bar, ed infine torneranno nella nostra città per concludere il lavoro. La storia, che vede Terence Hill nei panni di un centauro giramondo che incontra Maryam, Veronica Bitti, una giovane ragazza problematica, ha visto anche la partecipazione di 15 comparse locali selezionate tramite l’agenzia della location manager Giulia Mazzoldi.

Civitavecchia in tv. Arriveranno nel corso di questa stagione molte delle miniserie che quest’estate hanno girato nei pressi di Civitavecchia, tra cui “Rimbocchiamoci le maniche” con Sabrina Ferilli e la ormai rinomata serie tv “Squadra Antimafia”. Nel frattempo, si attendono le tante altre produzione che quest’inverno saranno pronte a proiettare Civitavecchia sul piccolo e sul grande schermo.

 

Claudia Barbara