fbpx

Terna Authority, Moscherini deposita il ricorso al Tar contro il Comune

Gianni Moscherini ha depositato il ricorso al Tar contro la terna di nomi per la presidenza dell’Autorità Portuale scelta dal sindaco Antonio Cozzolino. L’ex numero uno di Molo Vespucci ha deciso di adire per vie legali dopo l’esclusione del suo curriculum, avvenuta per motivi politici e non sulla base delle competenze tecniche come richiesto dal bando.

Annullamento. E’ questa l’accusa che Moscherini ha rivolto nei confronti del sindaco e che ha portato al ricorso al tar, al quale viene chiesto di ritenere la terna illegittima e di conseguenza di annullare le tre nomine effettuate da Cozzolino. Nel ricorso si chiede inoltre di sospendere in via cautelare la terna del Comune per evitare che la nomina del nuovo presidente dell’Autorità Portuale conduca ad all’affidamento sub judice dell’incarico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *