fbpx

Tolfa capitale degli studenti grazie alle Olimpiadi della Cultura e del Talento

Si è conclusa nel fine settimana tra grande entusiasmo e qualche lacrima di commozione per la gioia, la settima edizione delle “Olimpiadi della Cultura e del Talento”, il concorso studentesco partito dall’idea di un gruppo di giovani volontari locali e che ormai coinvolge oltre 10mila studenti provenienti da tutte le Regioni d’Italia. Il podio è rappresentativo di questa varietà territoriale: primi classificati i “Deltaforce” del Liceo Classico “Alfieri” di Torino, secondi i “Last Minute 2.0” del “Fermi” di Ragusa e medaglia di bronzo per “I lumi nati” del Classico “Giulio Cesare” di Roma.

gruppo olimpiadi

Le prove. Le 39 migliori squadre d’Italia si sono quindi confrontate nelle quattro sfide della finalissima (prove talento, immagine, sms e cortometraggio) in un clima di amicizia e condivisione ed hanno avuto la possibilità di conoscere Tolfa ed il suo territorio, grazie alla perfetta macchina organizzativa messa in piedi dal Sindaco Luigi Landi e dall’Assessore Cristiano Dionisi. La cittadina è diventata un vero e proprio “campus all’aperto”, con centinaia di studenti impegnati nelle varie prove nelle differenti location della Villa Comunale, del Museo Civico e del Teatro Claudio con l’intero paese “preso d’assalto” da questa ondata di brillanti studenti. Proprio al Teatro Claudio il Presidente del Comitato Organizzazione Domiziana Loiacono, il Sindaco Landi ed il Dottor Iengo, in rappresentanza della Fondazione Cariciv (main partner dell’evento), alla presenza anche della Deputata Marta Grande, hanno letto al pubblico trepidante il verdetto delle giurie (composte da circa 50 tra docenti, esperti, giornalisti ed artisti) e consegnato l’ambita coppa della vittoria alla squadra torinese, che potrà tenere in trofeo fino al 2017.

Viaggio a Malta. I ragazzi, accompagnati dal Presidente Onorario delle Olimpiadi Alessandro Battilocchio, si recheranno per una settimana a Gozo (Malta) alla fine di Agosto per un soggiorno-studio (previsto anche un corso intensivo di lingua inglese) e saranno ricevuti al Palazzo del Premier maltese Joseph Muscat e dal Sindaco di Ghajnsielem, Franco Ciangura.

Olimpiadi orgoglio del territorio. “Tolfa, come sempre, ha risposto alla grande e tutto ha funzionato alla perfezione. I messaggi commossi di ringraziamento che ci stanno arrivando, assieme alla positività che i ragazzi ci hanno trasmesso, sono la migliore spinta per iniziare, da subito, a programmare una grande ottava edizione di questo concorso che viene portato avanti da uno straordinario gruppo di volontari di Civitavecchia e Tolfa e che sempre piu’ deve rappresentare un motivo di orgoglio e vanto per tutto il nostro comprensorio”, ha dichiarato Daniele Ceccarelli, ideatore del Concorso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *