fbpx

Tolfa, domani si chiude il progetto “European Active Citizens Today”

Si chiude domani a Tolfa il progetto European Active Citizens Today, organizzato dall’associazione SOS Diritti e Legalità, partito lo scorso 19 Agosto, finanziato dalla Commissione Europea con i fondi del programma Erasmus Plus. Per una settimana 31 giovani provenienti dall’Armenia, dal Portogallo, dall’Ucraina, dalla Bielorussia, dalla Grecia, dalla Romania e ovviamente una delegazione italiana in rappresentanza del comprensorio di Tolfa e Civitavecchia, hanno seguito un corso di formazione sulla cittadinanza europea e sul rispetto dei diritti umani.

Futuro Unione Europea. Durante i lavori del progetto si sono affrontati anche i temi di recente attualità, come la crisi in Grecia, e più in generale si è discusso sul futuro dell’Unione Europea, e il ruolo delle giovani generazioni in questa fase. Oltre alla parte didattica, i ragazzi hanno avuto modo di conoscere le bellezze artistiche e culturali della città di Tolfa, e partecipare agli eventi ludico ricreativi organizzati nel territorio. Il primo giorno i partecipanti sono stati ricevuti, per il tradizionale benvenuto, presso la sala del consiglio comunale di Tolfa, dal Sindaco Luigi Landi, dall’assessore alla cultura Cristiano Dionisi e da Alessandro Battilocchio, già sindaco di Tolfa ed europarlamentare.

La soddisfazione di SOS Diritti e Legalità. “Siamo molto soddisfatti dell’ottima riuscita del progetto – afferma Mattia Di Tommaso, portavoce di SOS Diritti e Legalità – i partecipanti sono rimasti molto soddisfatti e questo grazie all’amministrazione del Comune di Tolfa che ci ha supportato in ogni nostra attività. E’ stata una settimana molto intensa e partecipata, e la nostra organizzazione ha dimostrato di essere ormai una realtà attiva e ben solida nella progettazione europea”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *