fbpx

Troppi under in campo, il Tolfa propone la riduzione

E’ una questione che tiene banco da molto tempo nelle sedi delle squadre di calcio dilettantistico. Il fattore under è sempre più determinante, quello legato alla presenza obbligatoria di giocatori molto giovani, a volte troppo per giocare in prima squadra.

Proposta. Pochi giorni fa il Tolfa si è fatto promotore di una proposta alla Federazione. Insieme a Montecelio e Vigor Acquapendente il club collinare chiede una riduzione del numero obbligatorio degli under da schierare in Eccellenza, attualmente 4. Sul tavolo il vantaggio innegabile di cui dispongono le società romane in base ad un bacino d’utenza enorme. E poi c’è anche una questione diversa, quella relativa al disagio di un ragazzino di 16/17 anni di esordire per forza in prima squadra, per un salto dalla categoria Allievi all’Eccellenza, decisamente troppo grande.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *