fbpx

Unità da diporto alla deriva, la Guardia Costiera mette in salvo sei persone

Primo fine settimana di giugno di intenso lavoro per il personale della Guardia Costiera. Domenica pomeriggio la sala operativa della Capitaneria di porto di Civitavecchia è stata allertata via radio da un imbarcazione a vela, proveniente da Giannutri, con problemi di propulsione e che non riusciva a rientrare a terra, anche a causa dell’assenza di vento che la lasciava alla deriva a circa 10 miglia dalla costa. La CP 2014, raggiunta prontamente l’unità in panne, riusciva poi a far ripartire a regime ridotto l’apparato motore, assistendo le sei persone presenti a bordo fino al loro arrivo, ben oltre le 23, presso il porto turistico di Riva di Traiano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *