fbpx

Vestiti di rosso, anche a Civitavecchia il flash mob contro la “Buona Scuola” di Renzi

Nuova protesta ieri sera di studenti e insegnanti contro la “Buona Scuola” del Governo Renzi. Anche a Civitavecchia come in tante altre città italiane è andato in scena il secondo flash mob a difesa della scuola pubblica.

Un libro sul cuore. Alle 19.30 tutti i partecipanti, vestiti di rosso, e con un libro in mano, hanno iniziato a leggere contemporaneamente alcuni brani e successivamente sono rimasti in silenzio, portandosi il libro al cuore. La manifestazione di ieri ha avuto un discreto numero di partecipanti, e la presenza dell’assessore alla scuola e all’università Perrone, insieme ai consiglieri di maggioranza Trapanesi, La Rosa, Menditto e Manunta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *