fbpx

Volley, il bilancio dei coach rossoblù Accardo e Taranta

Proseguono i campionati di serie C girone A disputati dalle due prime squadre dell’Asp Pallavolo Civitavecchia con risultati abbastanza positivi. Il team di Franco Accardo ha puntato strettamente le unghie sulla sesta posizione in classifica con 23 punti sperando certamente poi di poter salire in graduatoria. Negli ultimi match i rosso blu hanno dato prova infatti di grande tenacia vincendo l’8 gennaio fuori casa contro l’Apd Roma Volley 3-0 ( 26-24; 25-23 e 25-23) nell’undicesima giornata e in casa contro il Santa Monica il 14 gennaio con il medesimo risultato ( 25-17; 25-20 e 25-23). Meno felice è stata la partita della tredicesima giornata persa 1-3 (27-29; 18-25; 20-25 e 28-30) contro il Team Volley Lago Bracciano-Anguillara. La prossima gara verrà giocata presso l’impianto del Villalba, ultimo in classifica, domenica 29 gennaio.

Sponda maschile. Il coach Accardo commenta così le ultime gare disputate:“Nelle ultime settimane abbiamo avuto veramente un buon momento. Sabato abbiamo giocato una partita che avremmo potuto anche vincere, è stata piuttosto pesante l’assenza di Brunelli. Siamo piuttosto soddisfatti però per i risultati ottenuti nonostante l’ultimo match perso. Domenica giocheremo contro il Villalba e dobbiamo assolutamente portare a casa ulteriori 3 punti.” Le ragazze di Mauro Taranta invece hanno disputato nelle ultime due settimane una sola gara contro l’Apd Don Orione fuori casa e persa sfortunatamente 2-3 ( 25-17; 16-25; 14-25; 25-12 e 16-18). Il 22 gennaio le rosso blu avrebbero dovuto giocare in casa contro lo Shark Volley Club Pomezia si è ritirato dal campionato.

Sponda rosa. Le Margutta, nonostante l’infelice risultato dell’ultima gara, detengono ancora la seconda posizione con 29 punti pari alla squadra terza in classifica N.f.r. Rieti con la quale si scontreranno il 12 febbraio in casa. La prossima partita verrà giocata presso l’impianto di Corsini-La Rosa contro il team decimo in classifica Gt Auto Roma Centro. Queste le parole di mister Taranta: “ Nella partita con il Don Orione abbiamo giocato male e le avversarie ne hanno ovviamente approfittato mettendoci in difficoltà. Abbiamo perso al tie-break, avremmo potuto vincere ma le ragazze del Don Orione sono state brave essendo per la maggior parte atlete di qualità. Domenica invece giocheremo la prima partita del girone di ritorno e speriamo in una vittoria piena perché comunque la classifica è in continuo movimento e le squadre che in graduatoria sono solo di qualche punto inferiori a noi faranno sicuramente di tutto per impossessarsi di una posizione più favorevole.”