fbpx

Arsial-Comune, c’è l’accordo sul Cantinone

Ieri mattina i consiglieri comunali Andrea Amanati e Marina Ferullo, unitamente al dirigente comunale Arch. Ermanno Mencarelli, si sono recati a Roma presso la sede Arsial. Come si legge nella nota inviata dal Comune di Santa Marinella “Dopo una lunga riunione, grazie alla comprensione e soprattutto alla disponibilità di Arsial, il Comune di Santa Marinella potrà avere, in concessione gratuita per servizi di pubblica utilità, l’intera area del Cantinone situata in Via delle Colonie, dove sarà possibile realizzare un bellissimo progetto già condiviso, con finalità sociale e di volontariato ed un parco giochi pubblico”. In realtà, l’area dovrebbe accogliere, secondo una recente volontà espressa anche dal sindaco Tidei, il locale nucleo di Protezione civile.

“Il tutto dovrebbe verificarsi in tempi molto brevi. Arsial, nella persona del suo Presidente dott. Ciarla che ringraziamo, ha dato la sua disponibilità anche per la concessione gratuita al comune di un lotto di terreno di loro proprietà, collocato sempre su Via delle Colonie, nei pressi del Piazzale 2 ottobre dove saranno realizzati nuovi parcheggi liberi per i residenti, in vista della prossima inaugurazione del tratto che sarà finalmente completato e riqualificato”.

Inoltre con l’occasione, sempre Arsial concederà nell’immediato, per un periodo temporaneo, un’area cantiere per i lavori che tra qualche giorno partiranno per la pulizia e messa in sicurezza del fosso Ponton del Castrato, aggiungono dall’amministrazione.