Giugno 22, 2024
Artisti di strada: il grande ritorno
Civitavecchia Cultura Cultura Civitavecchia In evidenza

Artisti di strada: il grande ritorno

Dopo lo straordinario successo delle due precedenti edizioni torna il Festival degli Artisti di Strada sul Mare a Civitavecchia – 1 e 2 luglio 2023, direzione artistica di Pino Quartullo.
Questa nuova edizione, in sinergia con il sindaco Ernesto Tedesco e l’assessore alla cultura e turismo Simona Galizia, si avvale anche del Patrocinio dell’Autorità di sistema portuale del Mar Tirreno Centro- Settentrionale.
Come in passato la città si trasformerà in un immenso chapiteau sul mare, con oltre centoventi artisti che si esibiranno nei luoghi più suggestivi di Civitavecchia: dalla Marina al porto antico, dal centro storico al Forte Michelangelo fino alla Fontana del Vanvitelli. Su questa splendida “croisette” laziale sarà possibile a tutti, gratuitamente, dalle 18 a mezzanotte di sabato 1 e di domenica 2 luglio vedere da vicino giocolieri, mimi, clown, acrobati, fantasisti, attori, maghi, danzatori, cantanti e musicisti che doneranno ai luoghi una valenza nuova e unica. “L’arte di strada, di forte impatto popolare, sofisticata e poetica, divertente e stupefacente, è fruibile da pubblico di ogni età (bambini, adulti, anziani) e di ogni estrazione sociale e culturale. Un’arte che discende dal nostro passato più puro di intrattenitori – spiega il direttore artistico del Festival, Pino Quartullo – dagli histriones e circenses dell’antica Roma, alle maschere dei commedianti dell’arte, e come allora vive all’aperto, nelle piazze, a contatto diretto del pubblico, spesso coinvolgendolo direttamente”. Da mercoledì 21 giugno sui profili social (@festivaladstradacv ) sarà possibile scoprire tutti gli artisti che parteciperanno e crearsi un proprio percorso.
L’organizzazione del festival è curata dall’associazione culturale La Città degli artisti.
“Il Festival di Artisti di Strada sul Mare – commenta Adolfo Rossomando, presidente dell’ASD Giocolieri e Dintorni – e direttore della più importante rivista nazionale di circo contemporaneo e outdoor arts: “Juggling Magazine” – mostra nell’impianto della sua programmazione un approccio multidisciplinare alle arti performative, in linea con i maggiori festival nazionali e internazionali di settore, che abbiamo il privilegio di seguire da oltre 25 anni attraverso la nostra rivista Juggling Magazine.
Il festival offre al pubblico una varietà molto estesa di generi e format, comprendendo al suo interno performance di circo & teatro di strada (Compagnia Bella Vita, Tony Clifton Circus, Matteo Galbusera), danza (importanti rappresentanze di scuole di danza di Civitavecchia: Opera di Diletta Strengacci, Lude di Nicoletta Lucchetti, Ballet Center di Maria Rubulotta, Studio 3D di Cristina Belletti, Dance Studio di Annamaria Baroncini con i Ping Pong Pang di Patrizio e Rachele Ratto) teatro (Accademia Creativa, Guardiani dell’Oca) musica (Dario Rossi, Moses Concas) marching band (Zastava Orkestra, Banda Ponchielli), street art (Innesti), attività laboratoriali per bambini e adolescenti (Carocircobus), oltre a suggestive proposte con universi artistici che vanno oltre le singole arti (Teatro Necessario)”