Febbraio 27, 2024
Brunori e Nasso: doppia firma sul Trail degli Etruschi
In evidenza Sport Sport Tarquinia Tarquinia Ultima ora

Brunori e Nasso: doppia firma sul Trail degli Etruschi

Sono Silvia Nasso e Alessio Brunori i vincitori dell’edizione 2023 del Trail degli Etruschi: nella splendida cornice di piazza Matteotti, cuore del centro storico di Tarquinia, i due sono arrivati a braccia alzate, trionfatori dopo due gare di andamento del tutto diverso.
Per Alessio si è trattata di una vittoria in dubbio sino all’ultimo istante, con la rimonta di Valerio Guida, secondo al traguardo, sfumata per una manciata di metri: 1 ora, 1 minuto e 25 secondi il tempo in cui il vincitore ha chiuso la sua prova sui 12 kilometri durissimi tra la collina che ospita l’attuale città e quella che, in passato, ha visto sorgere la città etrusca, appena dodici in meno del suo più diretto rivale. E a chiudere il podio, con un’ora e due minuti esatti, il terzo posto di Felice Tofi, davanti ai tarquiniesi Cristiano Ciurluini e Daniele Guarisco.


Silvia Nasso ha invece dominato letteralmente la prova femminile, chiudendo in un’ora, tre minuti e un secondo. Secondo posto tutto tarquiniese con Eleonora Spagnolo, sul podio assieme a Giulia Degni. Quarta Ketty Sedano, quinta Francesca Bambini.
Lo spettacolo di storia e natura garantito dall’anello studiato da Etruscan Castle ha spinto tutti i partecipanti oltre il limite della fatica, tra saliscendi spettacolari e scenari splendidi, così come entusiasmante è stata l’esperienza di chi ha affrontato la camminata non competitiva sugli 8 kilometri il cui ricavato è stato devoluto alla Croce Rossa Italiana, sezione di Tarquinia. L’ennesima tappa di un’avventura, quella del Trail degli Etruschi, che nelle sue quattro edizioni ha portato il running negli angoli più belli delle colline tarquiniesi.

Il tutto, con l’intrattenimento per le informazioni sulla scorsa date dall’astronave di Idea Radio, planata con la sua verve in piazza Matteotti.
Il ringraziamento da parte dell’organizzazione va all’amministrazione comunale, alla Polizia Locale, a Protezione Civile e AEOPC, alla Croce Rossa Italiana, a Matteo Costa, Martina Tosoni ed Elisabetta Ciolli e a tutto lo staff di Etruscan Castle impegnato per la riuscita dell’evento.