fbpx

Dante emoziona il pubblico del Castello di Santa Severa

Pubblico numeroso per lo spettacolo offerto al Castello di Santa Severa domenica sera con la lettura della Divina Commedia di Dante. L’attrice e poetessa Mara Sabia e il giornalista Emilio Fabio Torsello hanno ben intrattenuto spiegando e recitando due canti dell’opera letteraria più importante del celebre poeta toscano: il Canto V e il Canto XXVI dell’Inferno. Nel primo si narra l’amore e la passione tra Paolo e Francesca, nel secondo il Sommo Poeta torna sul valore della conoscenza, raccontando le vicende di un Ulisse dantesco, ben diverso dal personaggio raccontato nell’Odissea.

Un altro successo per l’estate al Castello di Santa Severa grazie anche alla partecipazione e all’impegno della Regione Lazio e Coop Culture.

Emilio Fabio Torsello e Mara Sabia

Lorenzo Leoncini