Dicembre 4, 2022
Il Tarquinia festeggia il giro di boa con un poker
Sport Sport Tarquinia Tarquinia Ultima ora

Il Tarquinia festeggia il giro di boa con un poker

Un Tarquinia Calcio solido prima e straripante poi chiude il girone d’andata con un 4 a 0 all’Atletico Capranica che, assieme ai tre punti, porta ritrovate certezze ai blugranata di mister Roberto Blasi: la porta di Paracucchi torna a essere inviolata dopo qualche match in cui la capolista subiva gol e il pubblico di casa applaude un attacco capace, soprattutto nella ripresa, di creare occasioni su occasioni.
Non che tutto sia stato facile, anzi, contro un Capranica ben messo in campo e concentrato nella prima frazione di gioco: ne escono quaranta minuti di grande intensità ma poche occasioni, fatta eccezione per una conclusione ospite poco oltre la mezz’ora di Lo Bue, che sfila a lato, e un paio di colpi di testa di Marzi, che evidentemente stava prendendo le misure in area avversaria.
Al 41’, infatti, il centrale blugranata, su azione d’angolo, trova il colpo che cambia letteralmente il match, sbloccando un Tarquinia sin lì contratto e mandandolo al riposo in vantaggio. Il gol libera letteralmente i ragazzi di Blasi, che tornano in campo decisi a chiudere il match e ci riescono nel giro di quindici minuti. Prima Raffaelli scatta sul filo del fuorigioco, salta il portiere ospite e appoggia in rete evitando il disperato tentativo di recupero della difesa avversaria, quindi è Rosati al 14’ a indirizzare definitivamente i tre punti verso Tarquinia, spingendo in rete di testa la sponda di Bordi.
La restante mezz’ora è di gestione di un Tarquinia ormai sicuro di sé e del risultato: dominante, fisicamente, tecnicamente e per posizione, Bramucci in mezzo al campo, affiancato da un Arcorace capace di recuperare decine di palloni. Granitica la difesa, con Paracucchi praticamente inoperoso grazie all’opera di Marzi e Ciurluini, oltre che degli esterni Bordi e Ventolini. Tra cambi e qualche occasione in contropiede, alla fine arriva anche il poker, ancora di Rosati, pronto al tap in su una parata di Giordani su Bramucci dopo una bella incursione in area.
Finisce con la festa dei tifosi, che salutano la fine di un ottimo girone d’andata per i blugranata, pronti domenica a ripartire per il ritorno in casa del Bagnaia. “Ma non bisogna fare calcoli. – avverte mister Blasi – Mancano ancora così tante partite e ci sono tanti punti a disposizione. Dobbiamo continuare sulla nostra strada, senza pensare al distacco dalle rivali ma giocando partita dopo partita cercando di fare partite toste come quella di oggi. Poi sarà il campo a parlare e fra un po’ di giornate vedremo cosa sarà successo. Chiaro, il bilancio sinora è positivo, finiamo il girone d’andata addirittura imbattuti: devo dire che i ragazzi hanno fatto molto, molto bene”.
“Nei primi 35 minuti eravamo ben messi in campo, forse anche meglio del Tarquinia – le parole del mister del Capranica, Salvitti – poi il gol a fine primo tempo ci ha un po’ tagliato le gambe. Poi nella ripresa è uscita la fisicità del Tarquinia che abbiamo pagato, nonostante abbiamo provato a ripartire. Ad ogni modo, bilancio positivo per questa prima metà stagione: abbiamo fatto buone prestazioni, espresso un buon calcio per gran parte della stagione. Proveremo a continuare a fare cose discrete”.

TARQUINIA CALCIO – ATLETICO CAPRANICA 4-0

Reti: 41’ pt Marzi, 4’ st Raffaelli, 14’ st e 38’ st Rosati

TARQUINIA CALCIO: Paracucchi, Ciurluini, Bordi, Ventolini, Marzi (dal 31’ st Martelli L.), Arcorace (dal 43’ st Pilotti), Tamiri, Bramucci, Rosati (dal 39’ st Elisei), Martelli S. (dal 34’ st Fabiani), Raffaelli (dal 27’ st Barcaroli). A disp: Spaziani, Caria, De Angelis, Natali. All: Blasi

ATLETICO CAPRANICA: Giordani, Andriambelo, Torricelli, Zanganelli, Coletta, Rizzo (dal 35’ st Silvestro), Lo Bue (dal 4’ st Chialastri), Leo (dal 30’ st Buratti), Mechilli, Ravoni (dal 10’ st Reinkrdt), Veneruso. A disp: D’Achille, D’Amico, Sarnacchioli, Mecucci, Cocozza, All: Salvitti

Arbitro: Teresa Loreti di Rieti
Ammoniti: Arcorace (TC), Rizzo (AC)
Note: spettatori 130 circa, terreno sintetico in ottime condizioni